Logo Università degli Studi di Milano



 
 
Notizie  

10 maggio 2019: Bruciare l'immaginazione

Testata locandina evento

Il 10 maggio 1933 a Berlino e in altre città universitarie della Germania i nazisti bruciarono decine di migliaia di libri di autori giudicati non conformi allo spirito tedesco: fu uno dei più grandi roghi di libri della storia dell’umanità.

Il 10 maggio 2019 le biblioteche italiane celebrano il valore della libertà di espressione e delle diversità culturali con eventi e letture pubbliche di grandi opere salvate da quei roghi. Nel nostro Ateneo le biblioteche di Filosofia e Storia celebrano il valore della libertà di espressione e delle diversità culturali, contro la censura dei totalitarismi.

La Biblioteca di Filosofia cura e ospita:

Bruciare l'immaginazione

Una giornata dedicata ai temi della libertà di pensiero, del valore della cultura e contro la censura dei totalitarismi.

10 maggio 2019,

Biblioteca di Filosofia, Cortile Ghiacciaia, Via Festa del Perdono, 7, Milano, ore 14:00-19:30.

 

Workshop Wikipedia

Alle 14.00 prenderà il via un workshop aperto per imparare a usare Wikipedia in maniera critica e attiva. Un tutor wikimedia ci spiegherà i principi alla base di Wikipedia, le sue potenzialità ma anche modi e motivi per partecipare in maniera consapevole al progetto. Nel pomeriggio metteremo in pratica quanto imparato lavorando insieme sulle voci dedicate alla censura nazista e agli autori che ne furono vittime per migliorarle nell’editing e nei contenuti. In contemporanea trascriveremo e renderemo libere online alcune pagine delle opere che si cercò di distruggere: perchè nessuna opera può morire se il suo messaggio diventa patrimonio comune.

Non sono richieste particolari competenze informatiche né conoscenze specifiche di storia o filosofia: porta con te un laptop e il tuo spirito critico. In biblioteca troverai gli altri strumenti che ti serviranno (testi, bibliografie, banche dati…) e dei bibliotecari pronti a spiegarti come usarli.

Per riservare un posto nel laboratorio usa la pagina dedicata: https://bit.ly/2V5KzLmLink verso un sito esterno

 

Conferenza e letture

A partire dalle 17.45 filosofi e storici della biblioteconomia proporranno ai presenti una riflessione sugli impatti della censura e l’importanza di affrontare questi temi oggi.

I relatori:

Giorgio Montecchi, La banalità del rogo

Laura Boella, A chi serve reprimere la creatività?

Carlo Sini, Scritture dell'anima mondiale

 

Le relazioni saranno accompagnate dai volontari del progetto LeggiAmo Insieme che presenteranno al pubblico alcuni passi significativi delle opere censurate.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.

Per informazioni: http://www.sba.unimi.it/Biblioteche/filosofia/1865.html

10 maggio 2019
Torna ad inizio pagina