Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 

Tutte le notizie  

Notizie  
Logo della Casa della Cultura

30 marzo 2017: Lo Specchio di Atene: La giustizia, la forza, il potere

Casa della Cultura di Milano, ore 18:00. Presentazione dei libri: "Chi comanda nella città. I greci e il potere" di Mario Vegetti (Carocci Editore) e "Atene, la città inquieta" di Mauro Bonazzi (Einaudi Editore). Intervengono oltre agli autori: Eva Cantarella e Franco Trabattoni. Coordina: Ferruccio Capelli. Associazione Casa della Cultura, Via Borgogna 3, Milano (MM1 – San Babila).

30 marzo 2017
Emil Lask

30 marzo 2017: R. Redaelli: Emil Lask. Il soggetto e la forma

In occasione della presentazione del libro Emil Lask. Il soggetto e la forma (Macerata, 2016) di Roberto Redaelli, discuteranno con l’autore sul tema del soggetto nel pensiero laskiano: Carmine Di Martino (Università degli Studi di Milano), Felice Masi (Università degli Studi di Napoli Federico II) e Riccardo Lazzari (I.F.L). Sala Enzo Paci, 14.30 – 16.30.

30 marzo 2017

23 marzo 2017: F. Pagnotta: Il concetto di Res pubblica nel pensiero politico di Cicerone: tra libertas ed aequabilitas

Il dott. Fausto Pagnotta (Ph.D. Università degli studi di Roma "La Sapienza") terrà una lezione dal titolo: "Il concetto di Res pubblica nel pensiero politico di Cicerone: tra libertas ed aequabilitas" all'interno del corso di "Storia del pensiero politico contemporaneo" del prof. Mauro Simonazzi. La lezione si terrà dalle 12.30 alle 14.30 nell'aula 102 in via Festa del Perdono.

23 marzo 2017
Qualcosa, là fuori, ed. Guanda 2016

15-16 marzo 2017: Bruno Arpaia: Qualcosa, là fuori

Nell'ambito del corso di Etica dell'ambiente tenuto dalla prof.ssa Laura Boella, Bruno Arpaia (scrittore, giornalista e divulgatore scientifico) parlerà del suo libro: Qualcosa, là fuori, ed. Guanda 2016, che affronta, tra gli altri, temi legati al riescaldamento globale. Mercoledì 15/3, aula M501 Santa Sofia, ore 8:30-10:30; giovedì 16/3, aula M401 Santa Sofia, ore 10:30-12:30

15 marzo 2017
Immagine in copertina di

22-26 maggio 2017: Robert Stalnaker: Counterfactuals and Practical Reson

Il Prof. Robert Stalnaker (MIT) terrà la prima edizione delle Casalegno Lectures dal 22 al 26 maggio 2017. Università degli studi di Milano, Via Festa del Perdono, 7, Aula 431, ore 14,30. In preparazione delle lezioni del prof. Stalnaker è stato organizzato un gruppo di lettura.

14 marzo 2017

Borsa 10.000 € per "Culture et Traditions du Vin"

Borsa di diecimila euro per studenti della magistrale che intendano svolgere un periodo di dieci mesi presso l'Université de Bourgogne (Digione) per il conseguimento di un master di secondo livello. Contemporanemante, per svolgere ricerca sul tema "vino e viticultura" sotto qualasiasi taglio disciplinare (meglio se umanistico), finalizzato alla tesi (quella di master in Francia e quella in Italia).

09 marzo 2017
Nell’antro del ciclope

17 febbraio 2017: P. Spinicci: Itaca, infine

Lezione-spettacolo. Paolo Spinicci racconta la storia di Polifemo alla Fabbrica dell’esperienza, in via Brioschi 60, ore 20, in occasione della pubblicazione del suo ultimo libro: "Itaca, infine. Saggi sull’Odissea e la filosofia dell’immaginazione", Mimesis, Milano 2016.

17 febbraio 2017
Call for Papers

Call for Abstracts: "Converging Dichotomies". Extended Deadline: March 3rd

Extended Deadline: March 3rd. Graduate Conference on these topic areas: Philosophy, Anthropology, Geography. Doctoral School in Philosophy and Human Sciences. 4th-5th May, 2017, University of Milan. The notions of Nature and Culture may appear as essentially independent the one from the other for their literal definition. Indeed, it is considered one of the traditional dichotomies in Western thought: Nature seems to be an extrinsic dimension of Culture due to the absence of artificiality and development, which seems rather to belong to the latter.  Nevertheless, there have been important philosophical and scientific considerations that have structurally based their theoretical proposition on the close relationship, often dialectical, between the endless change of Nature and the becoming of Culture. Consequently, the goal of the conference will be to provide an interdisciplinary debate through specific cases studies in the panorama of Human Sciences. Every session will be introduced by a remarkable keynote speech assessing a theoretical framework necessary for a broader contextualization of every case study. Authors are invited to produce contributions on this topic particularly addressed to one of the following sessions.

17 febbraio 2017
Synousiai. Incontri di Storia della filosofia antica

16 febbraio 2017: E. Spinelli: Gli epicurei e la politica

Synousiai. Seminari di Storia della filosofia antica presenta una lezione di E. Spinelli (Università di Roma – La Sapienza). Sala Seminari, II piano sottotetto, Cortile Ghiacciaia, Dipartimento di Filosofia. Ore 10.30-12.30.

16 febbraio 2017
Synousiai. Incontri di Storia della filosofia antica

1 marzo 2017: M.M. Sassi: Socrate e le emozioni

Synousiai. Seminari di Storia della filosofia antica presenta una lezione di M.M. Sassi (Università di Pisa). Sala Seminari, II piano sottotetto, Cortile Ghiacciaia, Dipartimento di Filosofia. Ore 14.30-16.30.

16 febbraio 2017
Brain Tree

3 febbraio 2017: Workshop: Creativity, Extended Cognition and Artificial Intelligence

Sala Malliani, via Festa del Perdono 7, ore 10-17. The workshop is aimed at scholars and experts interested in the whole world of creativity and the related psychological and neuro-cognitive mechanisms. In order to bring a broad approach to the theme, allowing a systematic comparison of perspectives and disciplines, we invited both Italian and foreigners speakers from different areas of study. In particular, the workshop aims to contaminate the traditional academic thinking with the suggestions coming from the world of contemporary art, as well as from the engineering world of creativity targeting practical applications, marketing, the development of technological applications. Finally, it will be introduced and discussed the critical issue of the creativity mediated by technology and, as a counterpart, the creative mood of technology.

03 febbraio 2017
Open Philosophy

27 gennaio 2017: Open Philosophy. Le ragioni dell’Open e la filosofia in rete

Il convegno vuole essere un momento di riflessione sulle concezioni che stanno alla base dell’Open Culture, e insieme offrire una, anche se parziale, fotografia dello stato dell’arte dell’accesso alle risorse filosofiche on line, nonché affrontare l’uso critico di Wikipedia quale progetto mondiale di accesso libero alla conoscenza. Aula Crociera Alta di Filosofia, Cortile Ghiacciaia, Via Festa del Perdono, 7. 9:30-17:30

27 gennaio 2017
Open Philosophy

26 gennaio 2017: Open Philosophy. Editathon Wikipedia in biblioteca

La Biblioteca di Filosofia insieme al Dipartimento organizzano un Edit-a-thon nei locali della Biblioteca. Si tratta di un workshop aperto a tutti gli studenti per imparare a usare Wikipedia in maniera critica e attiva. In particolare, ci concentreremo sulle voci dedicate ai filosofi della Scuola di Milano per migliorarle nell’editing e nei contenuti. Il workshop è collegato al convegno del 27 gennaio 2017 che si terrà in Aula Crociera Alta di Filosofia.

26 gennaio 2017
Vita e natura. Una visione sistemica

25 gennaio 2017: Presentazione del volume: Vita e natura. Una visione sistemica

Pier Luigi Luisi (bio-chimico e scienziato della complessità) presenterà il libro "Vita e natura. Una visione sistemica", Aboca, Roma 2014 di Fritjof Capra (Center for Ecoliteracy” a Berkeley) e Pier Luigi Luisi (Università Roma 3). Sala Seminari, II piano (sottotetto), Cortile Ghiacciaia, Via Festa del Perdono 7, Milano. Ore 10.00 – 13.00.

25 gennaio 2017
RSS
Cerca in Archivio
 
Torna ad inizio pagina