Logo Università degli Studi di Milano



 
 
Notizie  

1-5 febbraio 2021: A. Marmodoro: Le ontologie di Platone e Anassagora: Forme, oggetti e la relazione di partecipazione

Logo PhD

Doctoral School in Mind, Brain and Reasoning and Doctoral School in Philosophy and Human Sciences

Anna Marmodoro (Università di Durham)

Le ontologie di Platone e Anassagora: Forme, oggetti e la relazione di partecipazione

1-5 febbraio 2021, Piattaforma Teams


Il corso per gli studenti dei due dottorati è aperto anche agli studenti della laurea magistrale in Scienze filosofiche come attività sostitutiva di laboratorio didattico,

Le informazioni necessarie per frequentare in remoto il seminario verranno comunicate in seguito.

Le preiscrizioni possono essere effettuate mandando una e-mail alla prof.ssa Elisa Paganini (elisa.paganini@unimi.it).

La frequenze dell’intero seminario e lo svolgimento di una prova scritta danno diritto a 3 cfu.
 

Presentazione

Questo laboratorio propone un’analisi di due influenti filosofi dell'antichità: Platone e il suo predecessore Anassagora. Si concentrerà in particolare sulle diverse concezioni metafisiche degli oggetti e delle loro proprietà; e introdurrà una nuova prospettiva interpretativa sui due pensatori, mostrando come la teoria di Platone sia stata fortemente influenzata da quella di Anassagora.

L’idea metafisica centrale di Platone è che gli oggetti sensibili sono qualificati dalle proprietà che hanno perché partecipano delle equivalenti Forme. Principale scopo del laboratorio è mostrare che questa idea non è misteriosa come spesso si crede perché la partecipazione è da intendersi attraverso il pensiero di Anassagora, cioè come una relazione di sovrapposizione tra proprietà e cose nel mondo. 

Un secondo obiettivo del laboratorio è mostrare che il modo in cui Platone rielabora la nozione anassagorea di sovrapposizione attraverso la sua teoria delle Forme genera soluzioni nuove a problemi tuttora centrali nella metafisica.

Riferimenti bibliografici

  • Filippo Forcignanò, Forme, linguaggio, sostanze. Il dibattito sulle idee nell’Academia antica, Mimesis, Milano, 2017
  • Diego Lanza, Anassagoras. Testimonianze e Frammenti, "La Nuova Italia" Editrice, Firenze, 1966
  • Anna Marmodoro, Everything in Everything. Anaxagoras’s Metaphysics, Oxford University Press, 2017
  • Constance Meinwald, Plato, Routledge, London-New York, 2016 (part 3 in particular)

Programmazione e orario

  • Lunedi 1 febbraio: 10am-12pm & 2-4pm
  • Martedi 2 febbraio: 10am-12pm & 2-4pm
  • Mercoledi 3 febbraio: 10am-12pm & 2-4pm
  • Giovedi 4 febbraio: 10am-12pm & 2-4pm
  • Venerdi 5 febbraio: 11am-12pm & 2-5pm
05 febbraio 2021
Torna ad inizio pagina