Logo Università degli Studi di Milano



 
 
Notizie  

17 novembre 2017: Bookcity Milano: LIBRI CHE LIBERANO. Il valore dello studio per il carcere del XXI secolo

Bookcity Milano

Bookcity Milano 2017

 

LIBRI CHE LIBERANO. Il valore dello studio per il carcere del XXI secolo

Venerdì 17 novembre 2017
ore 17.30-19.45
Università degli Studi di Milano - Settore didattico di via Festa del Perdono 3, Aula 102

 

Presiede Lucia Castellano

Coordina Stefano Simonetta, con Antonella Minetto (BookCity Sociale)

Con Pier Vittorio Buffa, Edoardo Caizzi, Ambrogio Crespi, Arnaldo Gesmundo, Luigi Pagano, Massimo Parisi, Anita Pirovano, Giacinto Siciliano e alcuni studenti attivi come tutor nei due poli universitari penitenziari della Statale.

 

L’evento prevede la presentazione di due volumi sul carcere – Arnaldo Gesmundo-Matteo Speroni, Il ragazzo di via Padova. L'avventurosa vita di Jess il bandito, Milieu edizioni, Milano, 2014 e Pier Vittorio Buffa, Non volevo morire così. Santo Stefano e Ventotene, storie di ergastolo e confino, Roma, Nutrimenti, 2017 – e di un docufilm dedicato al medesimo tema – Spes contra spem. Liberi dentro, di Ambrogio Crespi, 2016.

Seguiranno una serie di testimonianze di studenti attraverso cui raccontare quel che UNIMI sta facendo per favorire il reinserimento nella società delle persone private della libertà ospiti delle strutture di Milano-Opera e Milano-Bollate.

 

 

Tutti gli interessati sono invitati. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

17 novembre 2017
Torna ad inizio pagina