Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 
Notizie  

21 settembre 2017: La notte dei filosofi. Festa di inizio anno

Rembrandt. Aristotele contempla il busto di Omero

Anche quest'anno, filosofi giovani, meno giovani e decisamente anziani si trovano insieme per festeggiare l'inizio dei corsi di filosofia di questo nuovo anno accademico e per dare il benvenuto ai nuovi iscritti.

 

«Pazzo fu l’omo, e pazzo il discorso, e stoltissimo il trarsi gli occhi!» – Leonardo reagisce così all’apologo che narra di Democrito e del suo cavarsi gli occhi per non essere distratto dalle mille cure del mondo. Ed è proprio la cecità, come metafora carica di infinite e diverse risonanze, che sarà al centro degli spettacoli teatrali, delle istallazioni artistiche, dei concerti e delle lezioni che animeranno La notte dei filosofi. La sera dell’equinozio, filosofi giovani e meno giovani daranno il loro benvenuto ai giovanissimi filosofi che avranno da poco iniziato il loro percorso universitario – con gli occhi bene aperti, credo.

 

La notte dei filosofi

21 settembre 2017, dalle ore 19.30 alle 22.30.

Ritrovo: ore 19.30 piazza Richini / via Festa del Perdono

 

Programma della serata

 

“Spengimi gli occhi e io ti vedo ancora” – Testo e Regia di Irina Casali, con Lorenzo Fantini, Antonia Alfonsina Pansera e Alessandro Zatta (piazza Richini / via Festa del Perdono)

Una lezione di filosofia – Carlo Sini (nell’atrio del Cortile Grande)

Un concerto di violoncello – Ivo Martinenghi (Cortile Farmacia)

Un reading teatrale – Francesca Garolla propone una lettura scenica di Tu es libre – testo di Francesca Garolla (Cortile Farmacia)

Una lezione di filosofia – Gianfranco Mormino (Cortile Farmacia)

Un’istallazione artistica – le opere di Antje Stehn e qualche parola per dirle (Cortile Farmacia)

Un reading teatrale – L’arte della gioia, dal romanzo di Goliarda Sapienza, con Claudia Zoccolan (Cortile Farmacia)

Una lezione di filosofia – Paolo Spinicci (Cortile Farmacia)

Una sorpresa recitata e un saluto da Luca Bianchi, Direttore del Dipartimento di Filosofia

 

Organizzazione: prof. Paolo Spinicci
Regia della festa di Irina Casali

21 settembre 2017
Torna ad inizio pagina