Logo Università degli Studi di Milano



 
 
Notizie  

26 aprile 2017: Daniela Ferrari: Oltre il confine della tela per entrare nell’opera

Seminari di filosofia dell’immagine - Edizione 2016-17: “Immersioni” 

Daniela Ferrari (MART Rovereto)

Oltre il confine della tela per entrare nell’opera

 

Mercoledì 26 aprile 2017, h. 18.00-19.30

Sala Seminari, sottotetto del Dipartimento di Filosofia, Cortile Ghiacciaia

ABSTRACT
Il tema della cornice del quadro, che definisce il confine entro il quale ha luogo la rappresentazione, è un pretesto per porsi varie domande sullo statuto dell’opera d’arte. Raramente ricordiamo le cornici dei quadri; eppure li racchiudono, li proteggono e ne amplificano la visione. Come “scatole silenziose” – che siano elaborate o lineari, imponenti o appena percettibili – limitano uno spazio all’interno del quale l’opera d’arte prende vita. O forse fanno in modo che l’opera d’arte prenda vita in noi? Qual è la funzione della cornice? A cosa serve, a cosa serviva in passato e quale ruolo assume oggi, nel contesto ampio e multiforme dell’arte contemporanea? Il suo mutare in termini di forma e funzione conduce a un momento straordinario e radicale nella storia della visione: quello in cui il dipinto può o, per meglio dire, deve fare a meno della cornice. La sottrazione di questo elemento, considerato per secoli indispensabile e dato per scontato, conduce così a un altro genere di cornice: quella del museo quale luogo deputato alla conservazione e alla certificazione del valore artistico. Si rifletterà sul ruolo della cornice come metafora, come dispositivo, come oggetto, come idea.

 

La partecipazione all’incontro è fortemente consigliata consigliata agli allievi della Scuola di Dottorato in Filosofia e Scienze dell’Uomo.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

26 aprile 2017
Torna ad inizio pagina