Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Bartolomei - 2015-2015 - I semestre: Filosofia della religione di Hegel  

DENOMINAZIONE DEL LABORATORIO: La filosofia della religione di Hegel e le sue riprese nella teologia contemporanea

 

DOCENTE PROPONENTE: Prof.ssa Maria Cristina Bartolomei

DOCENTI TITOLARI: Prof.ssa M.C. Bartolomei – Dott. C. Bonaldi

ANNO ACCADEMICO: 2015-2016

SEMESTRE: I

 

DESCRIZIONE ARGOMENTO: 

Il Laboratorio prenderà in esame alcune parti delle Lezioni di Filosofia della religione di Hegel, integrate da letteratura critica sull’argomento e dalla lettura di alcuni testi e studi teologici del Novecento ispirati alla concezione hegeliana.

 

TESTI DI RIFERIMENTO:

G.F.W. Hegel,Lezioni di Filosofia della religione, “Premessa”, “Introduzione”, ed. ital. a cura di R. Garaventa e S. Achella, vol. I, Guida, Napoli 2003.

G.F.W. Hegel, Scritti di Filosofia della religione, a cura di F. Chiereghin, Verifiche, Trento 1975.

Vittorio Hösle, Il concetto di filosofia della religione in Hegel, La scuola di Pitagora, Napoli  2006.

Maurizio Pagano, Hegel. La religione e l’ermeneutica del concetto, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli 1992, Parte prima, capitoli: I, II; Parte seconda, capitolo II. 

Wilhelm Weischedel, Il Dio dei filosofi. Vol. II,  Dall’Idealismo tedesco a Heidegger, tr.it.,il Melangolo, Genova 1991 [la parte relativa a Hegel]

Lucio Cortella, Secolarizzazione del Dio metafisico. Hegel e l'incarnazione, “Filosofia e Teologia” (1999), n. 1, pp. 100-111.  

Franco Biasutti, Momenti della filosofia hegeliana: ethos, arte, religione, storia, ETS, Pisa 2008.

Piero Coda, Il negativo e la Trinità. Ipotesi su Hegel, Città Nuova, Roma 1987.

Wolfhart Pannenberg, Teologia e filosofia.  Il loro rapporto alla luce della storia comune, tr. it., Queriniana, Brescia 2007 , pp. 229-269 [su Hegel]

Wolfhart Pannenberg, Rivelazione come storia, tr. it., Dehoniane, Bologna 1969.

Wolfhart Pannenberg, Metaphysik und Gottesgedanke, Vandenhoeck & Ruprecht, Göttingen 1988; due traduzioni italiane dello stesso testo: L’idea di Dio e il rinnovamento della metafisica, tr. it. di Maurizio Pagano, Bibliopolis, Napoli 1991, cap. III “Coscienza e soggettività” (pp. 51-77); “Concetto e anticipazione”, pp. 101-137; Metafisica e idea di Dio, tr. it. di Laura Scursatore, Piemme, Casale M.to (AL) 1991 (pp. 45-68; 89-107).

Hans Küng, Menschwerdung Gottes. Eine Einführung in Hegels theologisches Denken als Prolegomena zu einer künftigen Christologie, Herder, Freiburg  i.B. 1970; Incarnazione di Dio. Introduzione al pensiero teologico di Hegel. Prolegomeni ad una futura cristologia, tr. it.  Queriniana, Brescia 1972

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO (RELAZIONE SCRITTA ECC.):

Dopo alcune lezioni introduttive, i partecipanti, guidati dalla docente, introdurranno la discussione comune, riferendo a turno sui testi di volta in volta assegnati in lettura a tutti. Verranno resi disponibili i relativi Materiali. Per ottenere l’assegnazione dei crediti, ogni partecipante deve svolgere almeno una relazione e frequentare il Laboratorio per almeno 16 ore su 20.

 

ORARIO E SEDE: Giovedì, 10.30 – 12.30, Aula I, via s. Antonio

DATA DI INIZIO: 8 ottobre 2015

E-MAIL DOCENTE PER ISCRIZIONE: claudio.bonaldi@unimi

Torna ad inizio pagina