Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Bartolomei - 2015-2015 - I semestre: Meditazioni Cartesiane  

 

DENOMINAZIONE DEL LABORATORIO: Le Meditazioni cartesiane di Husserl: analisi del testo alla luce della letteratura critica

 

DOCENTE PROPONENTE: Prof.ssa Maria Cristina Bartolomei

DOCENTI TITOLARI: Dott. C. Bonaldi – Dott. P. Caloni

ANNO ACCADEMICO: 2015-2016

SEMESTRE: I

 

DESCRIZIONE ARGOMENTO: 

Il Laboratorio propone una lettura puntuale del testo delle Meditazioni cartesiane di Husserl, integrate da letteratura critica sull’argomento e da alcune interpretazioni filosofiche particolarmente rilevanti al riguardo.

 

TESTI DI RIFERIMENTO:

E. Husserl, Meditazioni cartesiane, tr. it., Bompiani, Milano 20024

Vincenzo Costa, Fenomenologia dell’intersoggettività, Carocci, Roma 2010 (pagine selezionate).

Giovanni Ferretti, Soggettività e intersoggettività, Rosenberg & Sellier, Torino 1997.

P. Ricoeur, Hegel e Husserl. Sull’intersoggettività, in Id., Dal testo all’azione. Saggi di ermeneutica, Jaca Book, Milano 1989, pp. 271-291.

P. Ricoeur, Edmund Husserl - La cinquième Méditation Cartésienne, in Id., A l’école de la phénoménologie, Vrin, Paris 1986, pp. 197-225

P. Ricoeur, A l’école de la phénoménologie, Vrin, Paris 1986.

V. Melchiorre, Per una teoria dell’intersoggettività, in Id., Figure del sapere, Vita e Pensiero, Milano 2004

Enzo Paci, Tempo e verità nella fenomenologia di Husserl, Bompiani, Milano 1990, pp. 95-122.

Jean-François Courtine, L’essere e l’altro. Analogia e intersoggettività in Husserl, in AA.VV., Studi di filosofia trascendentale, Vita e pensiero, Milano 1993.

 

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO (RELAZIONE SCRITTA ECC.):

Dopo alcune lezioni introduttive, i partecipanti, guidati dalla docente, introdurranno la discussione comune, riferendo a turno sui testi di volta in volta assegnati in lettura a tutti. Verranno resi disponibili i relativi Materiali. Per ottenere l’assegnazione dei crediti, ogni partecipante deve svolgere almeno una relazione e frequentare il Laboratorio per almeno 16 ore su 20.

Dopo alcune lezioni introduttive, i partecipanti, guidati dal docente, introdurranno la discussione comune, riferendo a turno sui testi di volta in volta assegnati in lettura a tutti. Verranno resi disponibili i relativi Materiali. Per ottenere l’assegnazione dei crediti ogni partecipante deve svolgere almeno una relazione e frequentare il Laboratorio per almeno 16 ore su 20.

 

ORARIO E SEDE: Mercoledì, 12.30–14.30, Aula 515, via Festa del Perdono

DATA DI INIZIO: 7 ottobre 2015

E-MAIL DOCENTE PER ISCRIZIONE: claudio.bonaldi@unimi.it

Torna ad inizio pagina