Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Erasmus +  

Erasmus+ è il nuovo programma dell'Unione Europea che - fino al 2020 - sostituisce  e integra il programma comunitario LLP – Lifelong  Learning Programme, che da oltre 25 anni permette a studenti, laureandi, dottorandi e specializzandi di vivere un'esperienza di studio e  di tirocinio formativo (placement) - corsi, esami, tesi, attività di ricerca, di laboratorio e clinica - presso uno dei 300 università europee  partner, con successivo riconoscimento dell'attività svolta anche nella propria carriera accademica.
 
Migliorare la conoscenza di una lingua, promuovere la costruzione di una società europea attraverso lo studio e la formazione dei più giovani in contesti interculturali restano alcuni dei principali obiettivi del programma, che con Erasmus + si arricchisce anche delle  seguenti novità:

  • possibilità di soggiorno all'estero per studio e placement di massimo 12 mesi complessivi per ogni ciclo di studio (triennale e magistrale), di 24 mesi per i corsi a ciclo unico
  • mobilità per placement anche per i neo-laureati (entro 12 mesi dalla laurea)
  • mobilità anche verso Paesi extra-europei (si fa presente che per questa azione i posti sono molto limitati in quanto si rivolge principalmente alla mobilità in ingresso).

Durante la mobilità all'estero, gli studenti continuano a essere iscritti all'Università degli Studi di Milano e non devono pagare alcuna tassa e contributo all'Ateneo ospitante, ad eccezione di eventuali spese di segreteria.
 
I requisiti e le modalità di partecipazione ad Erasmus+ sono indicati in via generale nel Bando d'Ateneo, mentre requisiti specifici su corsi, borse di studio e procedure di selezione sono disponibili nei singoliBandi di Area, disponibili online  sul portale unimi.it insieme a quello generale d'Ateneo tra febbraio e marzo.

La candidatura si presenta on line utilizzando il servizio Domanda Erasmus

Per altre informazioni: http://www.unimi.it/studenti/erasmus/70801.htm

Erasmus+ Traineeship  

Erasmus+ Traineeship è una parte del Programma Ersmus+ che prevede una seconda forma di mobilità che offre agli studenti l’opportunità di effettuare all’estero uno Student traineeship ovvero un tirocinio formativo presso imprese, centri di ricerca e formazione, o organizzazioni di altro tipo. Per il periodo di tirocinio lo studente riceve un contributo finanziario, di misura maggiore rispetto a quello previsto per la mobilità per studio, e il riconoscimento, in termini di crediti formativi, delle attività svolte nel corso del tirocinio e portate a termine con successo.

Il programma Erasmus+ prevede la mobilità per Traineeship, ovvero la possibilità di svolgere un tirocinio formativo all'estero presso imprese o altre organizzazioni.
In particolare, la mobilità per Traineeship presenta le medesime caratteristiche previste dalla mobilità per studio, con le seguenti eccezioni:

  • il soggiorno dura da un minimo di 2 ad un massimo di 12 mesi
  • è possibile effettuare il tirocinio già durante il primo anno di corso di studio
  • possono svolgere la mobilità anche gli studenti post-laurea di tutti e tre i cicli di studio (purché risultino regolarmente iscritti quando presentano la candidatura): la mobilità dovrà svolgersi entro 12 mesi dal conseguimento del titolo
  • lo studente prescelto riceve un contributo finanziario comunitario fissato annualmente dall’Agenzia Nazionale, di entità superiore rispetto a quello previsto per la mobilità per studio
  • la pubblicazione del bando avviene solitamente a ottobre, e nei mesi successivi (non oltre febbraio), nel caso di ulteriori borse disponibili.

Nella sezione Moduli e Comunicazioni sono disponibili i documenti di riferimento per i tirocini Erasmus+.

Le sedi presso cui si può fare domanda sono: (1) la facoltà di Filosofia dell’Università di Barcellona (responsabile: dott. Torrengo) e (2) il CNRS Parigi (responsabile: dott.ssa Cappelletto). Possono fare domanda anche gli studenti che sono già stati in Erasmus per ragioni di studio e i vincitori possono partire anche dopo la laurea.

Per maggiori informazioni, contattate il dott. Giuliano Torrengo o la dott.ssa Chiara Cappelletto.

Per avere tutti i dettagli sul bando e le modalità di iscrizione consultate il link qui sotto.

Link correlati  

Philosophy Courses in English - 2018-2019  

During the Academic Year 2018-2019, the Master's Degree program in Philosophical Sciences (Scienze Filosofiche) offers the following courses in English:

I Semester

  • ENGLISH FOR ACADEMIC PURPOSES – prof.ssa Miriam Bait.+
  • PHILOSOPHY OF LANGUAGE – prof.ssa Clotilde Calabi.

II Semester

  • LOGIC –   prof. Marcello D’Agostino.
  • HUMAN ANIMAL STUDIES – prof. Gianfranco Mormino.
  • PHILOSOPHY OF COMPUTING AND INFORMATION – prof. Giuseppe Primiero.
  • PHILOSOPHY OF THE SOCIAL SCIENCES – prof. Francesco Guala.
  • REPRESENTATION AND IMAGE THEORIES – prof. Andrea Pinotti.
Programs of the Courses  
RSS
Avvisi Erasmus  
RSS
Torna ad inizio pagina