Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Matricole: le domande più frequenti  

Caro Studente, in questa sezione troverai tutte le informazioni utili per affrontare la vita universitaria.  Grazie all’esperienza di questi anni, abbiamo raccolto una serie di domande che ti saranno utili ad orientarti. Tuttavia troverai anche tutte le informazioni necessarie per contattare il personale docente (e non) che saprà rispondere alle tue domande. Ricorda che il personale docente e amministrativo può essere contattato attraverso l’e-mail, utilizzando l’indirizzo nome.cognome@unimi.it

Primi passi

Come ci si immatricola?
Per l’immatricolazione alla Laurea in Filosofia andate a vedere: www.unimi.it/studenti/matricole/77516.htm

Quando si pagano le rate?
Per le scadenze e le modalità di pagamento delle tasse universitarie si rimanda alla pagina Tasse, iscrizione a tempo parziale, esoneri, prestiti e assistenza sanitaria. Qui si potranno trovare le informazioni sul pagamento della prima e della seconda rata relative all’anno accademico per il quale ci si iscrive.

Cos’è il MAV?
Il MAV (modulo avviso pagamento) è un servizio di pagamento effettuato mediante bollettino. Si tratta di una delle modalità (in alternativa si può effettuare il pagamento con carta di credito) con cui è possibile versare la prima e la seconda rata delle tasse universitarie. Per ottenere il MAV è necessario accedere ai servizi online SIFA.

Come posso ottenere il riconoscimento della carriera pregressa?
Chi volesse iscriversi al Corso di Laurea in Filosofia (o al Corso di Laurea Magistrale in Scienze Filosofiche) in seguito a trasferimento da altro corso di laurea, da altro ateneo, oppure vuole utilizzare i crediti maturati in una laurea precedentemente acquisita, può trovare un interlocutore nella Commissione Trasferimenti da altre università e seconde lauree (www.dipafilo.unimi.it/ecm/home/didattica/orientamento).
Il riconoscimento dei crediti precedentemente acquisiti viene valutato durante l’anno accademico e verrà notificato tramite posta elettronica.

Vita universitaria

Dove si trovano le informazioni relative alle date di inizio dei corsi, agli orari delle lezioni e alle rispettive aule?
Queste informazioni vengono pubblicate sul sito del Dipartimento di Filosofia nella sezione “Didattica”: www.dipafilo.unimi.it/ecm/home/didattica/orario-dei-corsi.
Si consiglia di scegliere i corsi che si intende frequentare consultando il calendario delle lezioni per verificare la compatibilità degli orari. La frequenza non è obbligatoria.

Dove si trovano le aule in cui si svolgono le lezioni?
Le sedi principali in cui si svolgono le lezioni sono:
- Via Festa del Perdono, 7
- Via Santa Sofia, 9/1
- Via Sant’Antonio, 5
- Piazza Sant’Alessandro, 1 (per le lezioni di Lingue e Letterature Straniere)
La mappa di tutte le sedi dell’Università degli Studi di Milano è consultabile qui: www.unimi.it/17177.htm

Dove posso reperire i libri di testo?
Non esiste una libreria interna, ma tutti i libri sono facilmente reperibile nella libreria adiacente all’Università.  

Dove trovo le aule studio? E la biblioteca?
Visitare: www.unimi.it/chiedove/schedaStrutturaXML.jsp?codice=1666

Come posso trovare gli alloggi o la mensa?
Si possono trovare maggiori informazioni al seguente link: http://www.unimi.it/studenti/871.htm

Dove posso ritirare il libretto e il badge universitario?
Consultare la pagina: www.unimi.it/studenti/104227.htm

Dove trovo i docenti tutor? E i docenti dei miei futuri corsi?
L’elenco dei docenti è consultabile a questa pagina: www.dipafilo.unimi.it/ecm/home/persone/professori

Esistono gruppi di studio o associazioni di studenti?
Non esistono gruppi studio ufficiali, ma è possibile cercare gruppi e aiuto studio sui social network.

Posso consultare i social network per avere informazioni ufficiali?
Sì, da queste pagine:
it-it.facebook.com/laStatale/
www.facebook.com/dipafilo.unimi
twitter.com/DipafiloUnimi

Didattica

Come scelgo i corsi e come devo organizzare la frequenza alle lezioni?
L’anno accademico è suddiviso in due semestri. Ogni semestre prevede una fase di svolgimento dell’attività didattica al termine della quale è possibile iscriversi agli appelli d’esame. Il primo semestre inizia a metà settembre e termina a metà dicembre, il secondo inizia a metà febbraio e termina a metà maggio.
Dal momento che non esistono corsi obbligatori gli studenti possono scegliere quali corsi frequentare sulla base dei loro interessi, delle esigenze orarie e delle eventuali sovrapposizioni delle lezioni. Tuttavia, la Guida dello Studente (che viene pubblicata ogni anno sul sito del Dipartimento di Filosofia al link: www.dipafilo.unimi.it/ecm/home/didattica) contiene un percorso didattico consigliato che assicuri una progressione adeguata nella scelta degli insegnamenti. Tale percorso, utile in particolar modo agli studenti iscritti al primo anno, è pensato, in primo luogo, per coprire le principali aree filosofiche in cui si articola il corso di studi e, in secondo luogo, per gestire in modo equilibrato il carico dei crediti formativi (CFU) per il conseguimento della laurea.
La laurea triennale prevede, infatti, il raggiungimento di 180 CFU nell’arco di tre anni. Di norma è previsto che lo studente ottenga 60 CFU all’anno, che corrispondono approssimativamente a sei esami e un laboratorio.

Cosa devo fare per partecipare alle lezioni?
Una volta scelte gli insegnamenti del primo semestre, sarà sufficiente informarsi sull’orario e sull’aula dove i corsi saranno tenuti. Non è necessario iscriversi al corso scelto. Sarà invece necessario iscriversi formalmente all’appello d’esame quando lo si vorrà sostenere (subito dopo la fine del corso o in qualsiasi altro appello utile)

Quanti appelli d’esame sono previsti durante l’anno accademico?
A partire dall'anno accademico 2018/2019, gli appelli previsti sono 7. Il 1° e il 2° si tengono tra gennaio e febbraio; quattro appelli si tengono tra i mesi di giugno e settembre e uno a dicembre.
Informazioni sugli appelli d’esame sono reperibili al seguente link: www.dipafilo.unimi.it/ecm/home/didattica/appelli-desame
Le matricole potranno sostenere il primo esame nella sessione di gennaio–febbraio.

Come faccio a iscrivermi a un esame?
Per iscriversi a un esame è necessario accedere al portale Servizi online SIFA, cliccare “Servizi online SIFA” ed effettuare l’autenticazione con le proprie credenziali.
Una volta che si è autenticato, lo studente deve selezionare la voce "Servizi Didattici", in seguito "Iscrizione esami, corsi e laboratori", poi “Esami” e, infine, “Esami del tuo corso di studio”. All’interno di questa sezione lo studente potrà selezionare l'esame a cui si vuole iscrivere, scegliendo in seguito la data ed il docente di riferimento. Prima di completare l’iscrizione bisognerà compilare il questionario di valutazione della didattica e segnalare se si intende sostenere l’esame come studente “frequentante” o “non frequentante”.
Al termine della procedura viene generato un codice che si consiglia di salvare, assieme alla data, al luogo all’orario e al proprio numero progressivo di iscrizione.

Quando e come posso presentare il piano di studio?
Puoi trovare tutte le informazioni al seguente link: http://www.dipafilo.unimi.it/extfiles/unimidire/405901/attachment/guida-alla-compilazione-del-piano-di-studio.pdf

Mi trovo in difficoltà…

Quali servizi sono previsti per gli studenti con DSA? 
Lo sportello ha il compito di fornire counselling e monitoraggio dell'attività di studio e preparazione agli esami. Gli studenti interessati possono concordare un appuntamento tramite e-mail con la docente incaricata:
Prof.ssa Miriam Bait (miriam.bait@unimi.it).
Per maggiori informazioni: www.unimi.it/studenti/serviziodisabiliedsa.htm  

Ho una Disabilità, a chi devo rivolgermi?
Tutte le informazioni al riguardo sonopresenti alla pagina:
www.unimi.it/studenti/serviziodisabiliedsa.htm 

Se mi accorgo di faticare ad ambientarmi, di non riuscire ad affrontare l’ansia e lo stress da esame, chi mi può aiutare? Se ho problemi con lo studio a chi posso chiedere supporto?
È attivo un servizio di counselling dedicato. Per dettagli visitare la pagina: http://www.cosp.unimi.it/matricole_iscritti/1868.htm

Torna ad inizio pagina