Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Laboratori didattici  

Sia nel ciclo di studi triennale, sia in quello biennale, prima di accedere alla prova finale, 9 crediti devono essere acquisit  frequentando laboratori. La frequenza di un laboratorio comporta l’acquisizione di 3 crediti (CFU).

Sono previsti:

  • laboratori informatici;
  • laboratori di scrittura italiana;
  • laboratori in discipline filosofiche;
  • laboratori linguistici.

Laboratori informatici

Per l'acquisizione dei 3 CFU di conoscenze informatiche è disponibile un laboratorio on line: il Laboratorio di Gestione delle Informazioni e Web predisposto dalla Facoltà di Studi Umanistici.

Laboratori di scrittura italiana

Per l'acquisizione dei 3 CFU di scrittura italiana, si consulti il sito del corso di Laurea.

Tirocini, scuole estive o altre attività

Gli studenti che abbiano acquisito conoscenze e abilità attraverso tirocini, scuole estive o altre attività, per un numero di ore certificato non inferiore a 20, possono fare richiesta che esse vengano riconosciute come attività sostitutive di un laboratorio, facendo domanda su un modulo apposito presso la Segreteria studenti in via S. Sofia, allegando documentazione a sostegno. Le attività in questione saranno riconosciute come sostitutive di un laboratorio solo nel caso che siano giudicate congrue con le esigenze del corso di laurea in Filosofia. 

Tutte le informazioni e la modulistica sono disponibili sulla relativa pagina della Facoltà di Studi Umanistici. Il referente per gli Stage per i corsi di Filosofia è il prof. Paolo Spinicci.

Laboratori in discipline filosofiche - I Semestre

 

 

Denominazione del laboratorio

Docente titolare

Sedi e orari
Data di inizio


CdS e Note

1.

Ulisse in Dialettica dell’illuminismo. Scrittura di una recensione filosofica

Prof. Marialuisa Baldi

Martedì 16.30-18.30, aula M103 S. Sofia
1 ottobre

Scienze Filosofiche LM

2.

Il testo filosofico. Esercizi di schedatura e scrittura

Prof. Marialuisa Baldi

Giovedì 16.30-18.30, aula 3 S. Antonio
3 ottobre

Filosofia LT

4.

Disobbedire. Pensiero e pratica della resistenza al potere da Antigone a Foucault

Prof. Rossella Fabbrichesi

Martedì 12.30 -14.30, aula A4 S. Alessandro
1 ottobre

Filosofia LT

6.

Etica dell’immigrazione

Prof. Alessandro Zucchi

Mercoledì 16.30-18.30, aula 1 S. Antonio
2 ottobre

Filosofia LT

7

La causalità in Aristotele e nel dibattito contemporaneo

Prof. Alessandro Zucchi , Prof. Ferruccio Franco Repellini

Martedì 16.30-18.30, aula M501 S. Sofia
1 ottobre

Scienze Filosofiche LM

8

Introduzione alla Philosophy for Children/for Community come strumento didattico

Dott. Pierpaolo Casarin

Martedì 12.30-14.30, aula M501 S. Sofia
1 ottobre

Filosofia LT

9

Competenze archivistiche e storiografia filosofica: tra le carte di Giovanni Vailati

Dott. Luca Natali

Venerdì 14.30-16.30, Biblioteca di Filosofia
4 ottobre

Filosofia LT

10

La mappa è e non è il territorio: pensare l’apprendimento. Quali capacità e abilità sviluppano gli studi filosofici?

Da assegnare

 

Filosofia LT

11

Prendere posizione. Le immagini e la politica

Dott. Maurizio Guerri

Martedì 10-00-12.00
II Casa di Reclusionedi Milano, via Cristina Belgioioso

Filosofia LT

12

Genere: un concetto tra natura e cultura

Dott. Elisa Virgili

Martedì 10.30 -12.30
Casa di detenzione di Opera

Filosofia LT

13

Estetica dei media: dispositivi e tecnologie della sensibilità

Dott. Giancarlo Grossi

Lunedì 14.30-16.30, S. Sofia aula M205
14 ottobre

Filosofia LT

Dal giorno 23 al 27 settembre saranno aperte le preiscrizioni ai laboratori didattici del primo semestre, tramite SIFA.

La preiscrizione, così come la successiva iscrizione, ai laboratori avviene attraverso il servizio utilizzato per gli esami selezionando, dopo il login, la voce: "Esami", quindi facendo clic su "Insegnamenti ad offerta libera"...

Vai: Iscrizione esami, corsi e laboratori

Vedi: Guida al servizio di iscrizione agli esami

Per ogni laboratorio sono previsti 30 posti + 5 di riserva. 
Per il solo laboratorio "Introduzione alla Philosophy for Children/for Community" sono previsti 23 posti + 5 di riserva. Gli iscritti ai posti in riserva saranno ammessi a discrezione del titolare del laboratorio.

Ogni studente può preiscriversi al massimo a due laboratori per semestre.

Lo studente che vuole iscriversi ai Laboratori filosofici presso le case di reclusione deve prendere contatto tramite mail direttamente con i docenti responsabili di ciascun laboratorio.

I laboratori inizieranno a partire dal 30 settembre, secondo l'orario previsto. Altri laboratori sono previsti nel II semestre.
 

Attività sostitutive di laboratorio didattico 

Gli studenti del terzo anno del corso di laurea in Filosofia e gli studenti della laurea magistrale in Scienze filosofiche potranno ottenere i tre crediti, che di norma si acquisiscono frequentando un laboratorio, anche con una delle due seguenti attività:

  • partecipazione a tutti gli incontri di un ciclo di seminari, organizzato da docenti del Dipartimento, e stesura di una relazione scritta (minimo 10.000 - massimo 15.000 battute, spazi inclusi) da consegnare ai docenti promotori dell’iniziativa;
  • partecipazione a un convegno di più giorni, che sia organizzato da docenti del Dipartimento, e stesura di una relazione scritta (minimo 10.000 - massimo 15.000 battute, spazi inclusi) da consegnare ai docenti promotori dell’iniziativa.

L'elenco dei convegni e dei cicli di seminari organizzati dal Dipartimento a cui è possibile partecipare per ottenere i crediti in alternativa alla partecipazione a un laboratorio verranno forniti possibile.

Laboratori filosofici presso le Case di reclusione  

Offerta formativa per l’a.a. 2019-2020 nelle strutture penitenziarie cittadine

a cura del Dipartimento di Filosofia “Piero Martinetti”

Anche quest’anno (come avviene dal 2016), previa autorizzazione dalle rispettive direzioni, si terranno alcuni laboratori filosofici presso le Case di reclusione di Milano-Bollate (2) e Milano-Opera (2), nell’ambito della Convenzione fra la Statale e il Provveditorato regionale dell’Amministrazione Penitenziaria: si invitano gli studenti interessati a prendere contatto tramite mail, a partire da lunedì 2 settembre, direttamente con i docenti responsabili di ciascun laboratorio, o con il Referente del progetto, prof. Stefano Simonetta. Poi, entro la metà di settembre, una volta noti giorni e orari dei laboratori del primo semestre (inizio previsto entro la prima decade di ottobre), i docenti ricontatteranno gli studenti, definendo così il gruppo di coloro che risulteranno ufficialmente iscritti, previa conferma degli interessati. Lo stesso avverrà entro la prima metà del gennaio 2020, per i laboratori del secondo semestre (inizio previsto intorno alla metà di febbraio).

I laboratori proposti a cura del nostro Dipartimento sono i seguenti:

- un Laboratorio filosofico a Bollate, dal titolo Prendere posizione. le immagini e la politica (resp. prof. Andrea Pinotti, titolare dott. Maurizio Guerri, 1° sem., marteddì 10-12), posti disponibili per gli studenti non ristretti 20;

- un Laboratorio filosofico a Opera, dal titolo Genere: un concetto tra natura e cultura (resp. prof. Marco Geuna, titolare dott.ssa Elisa Virgili, 1° sem.), posti disponibili per gli studenti non ristretti 20;

- un Laboratorio filosofico a Bollate, dal titolo Verità, apparenza, menzogna (resp. prof. Stefano Simonetta, 2° sem.), posti disponibili per gli studenti non ristretti 21;

- un Laboratorio filosofico a Opera, dal titolo Il tema dell’io come fatto drammaturgico e mistero, nel teatro, nella filosofia, nella letteratura (resp. prof. Stefano Simonetta, 2° sem.), posti disponibili per gli studenti non ristretti 20.

Milano, 15 luglio 2019

Il referente del progetto, prof. S. Simonetta

Torna ad inizio pagina