Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Centro per la Storia Intellettuale del Medioevo (CeSIM)  

Pagina di un manoscritto medievale

Il CeSIM è un centro di studi del Dipartimento di Filosofia ‘Piero Martinetti’ dell’Università degli Studi di Milano

L’idea alla base del CeSIM è quella di un Medioevo le cui radici sono da ricercare, al di là di ogni abusata retorica, nell’incontro tra le culture dell’area euromediterranea (latino-romanza, greco-bizantina, araba, ebraica, etc). Obiettivo del CeSIM è presentare un’immagine del millennio medievale dagli orizzonti cronologici aperti (secc. V-XV, e oltre), da leggere e interpretare attraverso fonti scritte e materiali eterogenee dal punto di vista culturale, ma senz’altro “dialoganti” fra di loro.

Il profilo scientifico dei docenti del CeSIM è connotato da una consolidata esperienza nelle discipline tradizionali (paleografia e diplomatica, conoscenze linguistiche di diversa natura, capacità di approfondimento ermeneutico-filologico e filosofico, analisi ed elaborazione concettuale dei dati storici e/o geografici), ma comprende anche un ampio spettro di approcci post-disciplinari nell’ambito delle scienze umane e sociali. I proponenti il CeSIM dichiarano un interesse scientifico comune nel campo della teoria delle reti sociali, dell’umanesimo digitale, dello studio dei modelli socio-culturali, degli “enviromental humanities”, così come nello sviluppo e nell’applicazione di nuovi strumenti concettuali della contemporaneità.

Per ulteriori informazioni: sites.unimi.it/cesim

Componenti del CeSIM e assi di ricerca

I componenti del CeSIM sono:

Il CeSIM si propone di sviluppare una o più linee comuni di indagine articolate sui seguenti assi di ricerca:

  • Centri di produzione culturale e diffusione dei saperi di ambito medievale (biblioteche e scriptoria, monasteri, corti e università).
  • Trasmissione e circolazione dei testi e delle idee nei diversi contesti culturali e linguistici.
  • Genesi e trasformazione delle tradizioni filosofiche e teologiche.
  • Linguaggi politici e rappresentazioni del potere tra Occidente e Oriente.
  • Archeologia dei paesaggi e storia dell’ambiente.

CeSIM - Ciclo di seminari 2021-2022  

Ciclo di seminari 2021-2022


Coordinatori: Luca Bianchi, Luigi Campi e Andrea Fiamma

SEZIONE DI STORIA DELLA FILOSOFIA

Pratica e insegnamento delle arti liberali nel Medioevo


Renato de Filippis 
 | Salerno
Agostino vs. Boezio: storia di due retoriche e della loro fortuna
Giovedì 25 novembre 2021, ore 17.00
Scarica la locandina

Costantino Marmo | Bologna
Parti del discorso e sintassi dalla grammatica positiva alla grammatica speculativa (IX-XIV secolo)
Lunedì 13 dicembre 2021, ore 17.00
Scarica la locandina

Alessandro D. Conti | L’Aquila
La logica filosofica nel tardo Medioevo
Lunedì 17 gennaio  2022, ore 17.00

Cecilia Panti |Roma ‘Tor Vergata’
Sulla geometria (titolo da definire)
Giovedì 10 febbraio 2022, ore 17.00

Clelia Crialesi | KU Leuven
Le principali fonti di aritmetica nell’alto medioevo
Lunedì 21 marzo 2022, ore 17.00

Ernesto S. Mainoldi | Salerno / Firenze
Concezioni del numero e del tempo musicali tra metafisica e scienza nella sintesi di Giacomo di Liegi
Giovedì 28 aprile 2022, ore 17.00

Fabio Seller | Napoli
Scientia astrorum: astronomia e astrologia nel dibattito filosofico del basso Medioevo
Maggio 2022 (data e ora da definire)

Il ciclo di seminari è rivolto agli studenti della laurea triennale in filosofia e della laurea magistrale in Scienze filosofiche, e a tutti gli interessati.
Gli incontri si terranno sempre su MS Teams e, ove possibile, anche in presenza.

Gli studenti iscritti ai Corsi di Studio in Filosofia e in Scienze filosofiche potranno ottenere i 3 CFU, che di norma si acquisiscono frequentando un laboratorio, alle seguenti condizioni:

  • partecipando ad almeno 6 incontri del ciclo di seminari;
  • presentando una relazione scritta (minimo 10.000 – massimo 15.000 battute, spazi inclusi) da concordarecon uno dei docenti di Storia della filosofia medievale afferenti al Dipartimento.

La partecipazione al ciclo di seminari sarà a distanza, o nella forma blended (in presenza e a distanza) qualora vi fossero le condizioni (disponibilità di spazi adeguati). La frequenza in sincrono è condizione necessaria per l’ottenimento dei crediti formativi.

Per iscriversi e per richiedere informazioni, rivolgersi a Luigi Campi (luigi.campi@unimi.it)

Eventi del CeSIM  

14 ottobre 2021: Guglielmo Barucci: Dante e i sogni

Incontro nell'ambito del ciclo di seminari organizzato dal CeSIM, dedicato a Dante e la cultura filosofica del suo tempo. Il ciclo di seminari rientra tra i Seminari di Storia intellettuale del Medioevo. L’incontro si terrà su MS Teams: per ricevere il codice di accesso è necessario segnalare il proprio interesse a luigi.campi@unimi.it. Ore 17:00-19:00.

Anna Pegoretti: Dante tra i filosofanti

Video dell'incontro con Anna Pegoretti (Roma tre) registrato il 17 giugno 2021, nell'ambito del ciclo di seminari organizzato dal CeSIM, dedicato a Dante e la cultura filosofica del suo tempo. Il ciclo di seminari rientra tra i Seminari di Storia intellettuale del Medioevo.

Torna ad inizio pagina